Ragazzino torturato in garage a Varese: condannati 4 baby aguzzini

 Quattro anni e 1200 euro di multa per tre dei quattro ragazzini accusati nel novembre 2018 di aver torturato un coetaneo in un garage delle Bustecche, a Varese. La procura dei minori di Milano ha contestato anche la rapina, violenza privata, sequestro di persona e lesioni. Il più giovane di appena 15 anni è stato condannato a una pena di 4 anni e sei mesi oltre che a 1500 euro di multa. Rimane al Beccaria di Milano e lì continuerà a stare n attesa dell’appello. Le motivazioni si  conosceranno tra 60 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com