Quirinale: trattative in corso sul nome di Giuliano Amato. Bersani incontra M5S

Mancano solo due giorni  all’elezione del nuovo Presidente della Repubblica. Il 18 aprile, infatti, è vicino e fervono le trattative tra i leader dei partiti. Per chiudere l’intesa, sul nome al Colle, Berlusconi aspetta di incontrare nuovamente Bersani e di sentirsi proporre un nome condiviso, anche perché in questo momento sta girando tutto a suo favore, considerando che il Pd è in difficoltà come dicono anche questa mattina le fonti. A creare problemi, secondo i democratici di Bersani, è sempre il primo cittadino ‘rottamatore’, Matteo Renzi, che ha posto il veto su diversi nomi proposti in questi giorni dai vertici del Pd: no a Marini e alla Finocchiaro. Questa la decisione presa dai renziani. Infatti, il sindaco di Firenze, ha aperto una strada per i pretendenti al Colle, che giungerebbe al nome di Amato, sul quale ci sarebbe una speranza. Comunque, l’incontro tra Bersani e Berlusconi potrebbe esserci tra giovedì e venerdì. Mentre oggi il leader dei democratici è pronto ad incontrare i grilli, che faranno il nome del loro candidato, votato online attraverso le ‘Quirinarie’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com