Quirinale e Damiano: ‘Entro domani si scelga nome di alto profilo’

“È vero che eleggere un Presidente della Repubblica è sempre stata operazione lunga e complessa – a parte due soli eccezioni, Francesco Cossiga e Carlo Azeglio Ciampi, eletti al primo voto – ma il Paese sta vivendo una pandemia che ci attanaglia da due anni e la crescita economica, diseguale tra settori produttivi, sta segnalando un rallentamento, ben evidenziato dalla crescita del 32% della Cassa Integrazione a dicembre.” Lo dichiara Cesare Damiano, della direzione del Partito Democratico. “La politica dovrebbe fare uno scatto in avanti e arrivare presto ad una conclusione scegliendo un nome condiviso, di alto profilo, come più volte il segretario del Pd ha ribadito. Il tempo dei tatticismi si è ormai esaurito. Per questo auspico che entro domani si arrivi ad una svolta decisiva”, conclude.

Circa Redazione

Riprova

Conte e il ‘cerchio tragico’ dei pentastellati

La leadership di Conte nei pentastellati è sempre più debole e il varco tra contiani …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com