Putin: Berlusconi? Nessun processo se fosse stato gay

“Berlusconi viene processato per il fatto che frequenta le donne. Se fosse stato omosessuale, non gli avrebbero toccato neppure con un dito”. Questo è stato il commento di del presidente russo Vladimir Putin, in merito alla situazione giudiziaria del cavaliere, dopo l’intervento dell’ex premier italiano, Romano Prodi, col quale ha detto di avere “relazioni personali molto buone. Così è successo che, in Italia, io ho sempre avuto rapporti amichevoli sia con lui che con Berlusconi, che sono costantemente in conflitto sulla scena politica”, ha aggiunto riferendosi alla rivalità tra i due politici italiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com