Pullman finisce nel burrone: 11 bimbi feriti

AVIANO (PORDENONE). Un pullman con a bordo una comitiva di giovani gitanti è finito in un burrone mentre percorreva la strada che in discesa conduce da Piancavallo ad Aviano (Pordenone). Sul posto Vigili del Fuoco e personale del 118 di Pordenone. Da un primo bilancio risulta   che all’ospedale di Pordenone si trovano undici bambini e un adulto, l’autista del pullman. Nessuno di questi è in pericolo di vita e l’adulto ha riportato un forte trauma toracico. I bimbi tornavano da Piancavallo, dove avevano trascorso una gita di una giornata ed erano diretti a casa, a San Vendemmiano (Treviso), il paese di Alessandro Del Piero, dove abitano. A bordo del pullman c’erano 47 bambini e ragazzini e due adulti. I Vigili del Fuoco dopo pochissimi minuti hanno provveduto a mettere in sicurezza l’intera zona e grazie al loro intervento tutti i bambini sono stati evacuati dal pullman. Due bambini sono stati trasportati in ospedale con un elicottero.  I soccorsi hanno allestito un piccolo campo alla stazione ferroviaria di Aviano. Qui sono stati portati i bimbi illesi e stanno confluendo i rispettivi genitori, che sono stati già informati dell’incidente.  I 47 bambini, di età compresa tra 7 e 13 anni, stavano trascorrendo un periodo di vacanza in un centro estivo; sono quasi tutti sotto choc. Il bus è finito in un burrone, forse per un problema ai freni. Il bus viaggiava sulla strada tra Piancavallo e Aviano. A bordo c’erano anche due aiuto- animatori, di 17 anni, e tre altre persone. L’autobus è finito in un burrone all’altezza di un tornante. Sul posto sono giunte anche quattro ambulanze per medicare i contusi. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com