Puglia. Ex senatore Alberto Tedesco agli arresti domiciliari, scaduta immunità

Sono scattati gli arresti domiciliari, per l’ex senatore Alberto Tedesco. Dopo che il Parlamento aveva respinto per due volte l’autorizzazione a procedere, i carabinieri sono riusciti a notificargli le due ordinanze di custodia cautelare. Non ha potuto beneficiare più dell’immunità concessa ai parlamentari, poiché oggi è iniziata la nuova legislatura. Tedesco, è stato coinvolto nel processo scaturito dalla principale inchiesta sul presunto malaffare nella gestione della sanità pugliese ed è imputato per associazione per delinquere, concussione, abuso d’ufficio, turbativa d’asta, corruzione e falso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com