Puccini Day e consegna Premio Puccini a Fiorenza Cedolins

22 DICEMBRE 2021 IL PUCCINI DAY

La consegna del Premio Puccini a Fiorenza Cedolins

L’ambita statuetta del 51 ° Premio Puccini  attribuita anche a  Carlo Fuortes e Patti Smith

Mercoledì 22 dicembre la Città di Viareggio e la Fondazione Festival Pucciniano celebrano con il Puccini Day l’anniversario della nascita di Giacomo Puccini. Alle 18.00 la consegna dell’ambita statuetta a Fiorenza Cedolins

«Celebrazioni importanti che si collocano nell’ambito della candidatura di Viareggio a capitale della cultura 2024 – commenta l’assessore alla Cultura Sandra Mei -: un anno significativo per il Festival, che lo ricordo, non si è mai fermato, nemmeno nei mesi più difficili che hanno seguito il primo lockdown. »

Celebrare Giacomo Puccini d’estate con il Festival a lui dedicato e allestire la rassegna invernale  del Mese Pucciniano ed il nostro programma di internazionalizzazione sono le priorità dell’attività della nostra Fondazione- dichiara Maria Laura Simonetti presidente della Fondazione Festival Pucciniano .

A condurre la cerimonia del PREMIO PUCCINI (Auditorium Enrico Caruso ore 18.00 ingresso libero)  i giornalisti e musicologi Valentina Lo Surdo e Filippo Michelangeli all’interno della quale si prevedono momenti musicali che vedranno protagonisti i giovani musicisti della Puccini Festival Academy e i giovani studenti di canto arrivati dalla Cina che in questi giorni stanno seguendo la masterclass del Maestro Massimo Iannone.

Non potranno essere presenti a ritirare la statuetta Carlo Fuortes e Patti Smith ci sarà invece   Fiorenza Cedolins, interprete di riferimento per il repertorio pucciniano. Del Maestro di Torre del Lago ha cantato praticamente tutto calcando i palcoscenici dei più prestigiosi teatri del mondo.  Timbro vellutato, volume ampio e sonoro, calda, appassionata, drammatica; capace di note scure, ricche, brunite e di improvvisi squarci di lirica dolcezza. La sua tecnica, il colore della sua voce e l’eleganza dell’emissione, l’hanno resa l’interprete ideale di alcuni dei maggiori ruoli del grande repertorio melodrammatico, eleggendola nell’olimpo  degli  interpreti più importanti del firmamento della lirica internazionale. A Torre del Lago al Festival Puccini 2016 è stata nel acclamata interprete del ruolo di Mimì

Carlo Fuortes oggi amministratore delegato della Rai, Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, con un importante passato nel mondo del teatro lirico facendosi riconoscere i meriti di competenza e passione nel valorizzare la produzione e il sistema culturale del nostro Paese anche attraverso sperimentazioni che hanno avvicinato al teatro lirico le giovani generazioni.

OGGI IL PUCCINI DAY PER ACQUISTARE CON LO SCONTO DEL 50% I BIGLIETTI PER ASSISTERE ALLE RAPPRESENTAZIONI DEL FESTIVAL PUCCINI 2022

Oggi, 22 dicembre giornata,  NON STOP per acquistare on line o direttamente alla biglietteria del Gran Teatro di Torre del lago  con  uno sconto del 50% i biglietti per le rappresentazioni del 68° Festival Puccini Madama Butterfly – Tosca, La Turandot, La Rondine.  L’acquisto è possibile anche on-line sul sito del Festival e attraverso il circuito Viva Ticket e TicketOne Per informazioni e acquisto biglietti Biglietteria Festival Puccini

Via delle Torbiere- Gran Teatro Puccini di Torre del Lago

Tel 0584 359322 ticketoffice@puccinifestival.it

Circa Redazione

Riprova

Vissani apre, con il figlio Luca, ‘TerritOri’, suo nuovo ristorante

Gianfranco Vissani, assieme a suo figlio Luca, ha deciso di aprire TerritOri: un ristorante “popolare”, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com