Provenza. Intervenute per sedare lite, uccise due poliziotte

E’ costato caro l’intervento di due poliziotte, di 29 e 35 anni, intervenute per sedare una lite in un villaggio della Provenza. Le due agenti sono state uccise a colpi d’arma da fuoco. Il ministro degli Interni Manuel Valls è atteso questa mattina a Collobreres, un paese di 2mila abitanti nel massiccio di Maures. Una delle due donne gendarmi era sposata con figli. Secondo le prime ricostruzioni, ieri in tarda serata un uomo di 25 anni avrebbe bloccato una delle due agenti, si sarebbe impossessato della sua arma e poi avrebbe aperto il fuoco, uccidendo la prima e poi inseguendo e facendo fuoco sulla seconda. Il presunto assassino sarebbe un alcolizzato. Le forze di polizia hanno avviato una caccia all’uomo, con l’intervento di elicotteri, ma il fuggitivo non è stato ancora rintracciato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com