Proroga revisione auto: occhio alla data di scadenza

Occhio alle scadenze delle revisioni auto: lo stato di emergenza per la pandemia di Covid-19, prolungato in Italia fino alla data del 31 dicembre 2021, porta con sé la proroga della validità delle patenti e dei fogli rosa in scadenza, ma non quella del certificato unico di revisione per i veicoli circolanti.

Nel mese di marzo, le direttive europee avevano concesso un’ulteriore estensione artificiale di 10 mesi della validità dei documenti in scadenza tra il primo settembre 2020 e il 30 giugno 2021: questa proroga è scaduta e tornano validi gli obblighi ordinari, anche perché proseguire a oltranza in quella direzione avrebbe potuto generare un quadro di possibile allarme sulla sicurezza stessa del parco circolante.

Anche in seguito alla conversione in legge del Decreto Sostegni Bis per la revisione dei veicoli restano in vigore le scadenze specificate dal Ministero delle Infrastrutture e delle Mobilità Sostenibili.

I veicoli di categoria M come automobili, auto e autocaravan, N come camion e autoarticolati e 03-04 come i rimorchi di massa maggiore di 3,5 t, con la revisione scaduta tra ottobre 2020 e giugno 2021, possono circolare fino a 10 mesi dopo la scadenza normale, secondo quanto contemplato dal Regolamento UE 2021/267 – articolo 5.

Per quanto riguarda i veicoli di categoria M, N, 03 e 04 con la revisione scaduta dopo il mese di giugno 2021, i veicoli di categoria L (moto, ciclomotori, minicar) e 01-02 (rimorchi di massa inferiore a 3,5 t) non ci sono proroghe applicabili. Scade, dunque, la proroga decisa dal Ministero sulla revisione auto nei mesi scorsi: tutte le revisioni in scadenza o scadute tra il 1 settembre 2020 e il 30 giugno 2021 sono state prorogate di dieci mesi, mentre quelle in scadenza o scadute da luglio in avanti devono essere rinnovate.

Al contrario delle revisioni, l’estensione dello Stato di emergenza per il Covid-19 fino al 31 dicembre 2021 proroga le scadenza delle patenti e dei fogli rosa: le patenti con scadenza tra 31 gennaio 2020 e 31 maggio 2021 sono valide fino al 31 marzo 2022, quelle con scadenza tra 1 giugno 2021 e 30 giugno 2021 sono valide fino a 10 mesi dopo la scadenza normale e quelle in scadenza tra 1 luglio 2021 e 31 dicembre 2021 saranno valide fino al 31 marzo 2022. Queste proroghe, tuttavia, non si applicano alla patente di guida come documento di riconoscimento.

Circa Redazione

Riprova

Catania, auto storiche: via a Raid dell’Etna 2021

Passione per i motori, adrenalina, cultura, turismo e promozione del territorio. Nel 2021 riparte il …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com