Programma di ricerca “Idea – Azione”: secondo incontro finale di condivisione di una ricerca sulle pratiche artistiche come dispositivo pedagogico

Prosegue il ciclo di incontri finali di condivisione delle ricerche condotte all’interno del Programma di ricerca “Idea – Azione” promosso dal nostro Istituto e finanziato dal Programma Sylff della Tokyo Foundation: dopo lo Sperone è la volta del Capo, quartiere palermitano, in cui è stata condotta la ricerca – azione di Claudia Latino con un gruppo di bambini della scuola paritaria “Collegio di Maria al Capo”.

La ricerca, iniziata nell’aprile dello scorso anno e supervisionata scientificamente dal prof. Italo Fiorin dell’Università Lumsa di Roma, ha provato a rispondere alle seguenti domande: come possono la pedagogia radicale e le pratiche artistiche attivare processi di emancipazione del pensiero critico dei bambini? Come l’educazione informale può aiutare l’educazione tradizionale in una nuova offerta educativa aperta al territorio?

L’incontro, in programma il 30 giugno 2022 alle ore 10.30 al vicolo piazza san Gregorio al Capo, sarà preceduto dalla “mostra e a Capo”, esposizione-gioco costruita e immaginata dai bambini e che ha avuto al centro temi come l’ascolto, la cura, il corpo, la scoperta e le parole.

Per chi fosse interessato ad approfondire i temi della ricerca, ricordiamo che una copia è consultabile presso la Biblioteca “p. Angelo Carrara SJ” del nostro Istituto.

Circa Redazione

Riprova

Cos’è ISA, il nuovo sistema elettronico obbligatorio sulle auto dal 6 luglio

Il 6 luglio 2022 scatta l’obbligo, per tutti i costruttori auto, di dotare i nuovi modelli …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com