Profumo:Nessuna stangata per fuori corso, incremento equivarrà ad un caffè al giorno

Nessuna stangata per gli studenti fuori corso. Parola del Ministro dell’Istruzione Francesco Profumo, secondo cui ” l’aumento delle tasse universitarie sarà proporzionale al reddito. Nel 90% dei casi si parla aggiunge Profumo-di un incremento pari al costo di un caffè al giorno”.

Intervistato da Radio 1, nel corso del programma Rai ‘Prima di tutto, il ministro dell’Istruzione ha precisato che “ad essere colpiti – saranno gli studenti immotivatamente in ritardo sul piano di studi. Chi studia e lavora potrà indicare come ripartire il tempo dedicato alle due cose e pagare un aumento minimo”. Profumo ha concluso il suo intervento spiegando la filosofia del provvedimento: “I cittadini devono imparare dalla scuola, ci sono tempi che devono essere rispettati. I costi del paese per il non fare o per il ritardo nel fare sono enormi e hanno influito sul nostro debito in modo rilevante”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com