Previdenza e Lusardi: ‘Comuni siano volano benessere cittadini’

Un ufficio ‘Benessere dei cittadini’ in tutti i Comuni italiani che possa aiutarli nel raggiungere una educazione finanziaria adeguata a vivere meglio e proteggersi per il futuro. E’ l’idea lanciata da Annamaria Lusardi, a capo del Comitato per l’Educazione finanziaria , presentando la settimana dell’educazione alla previdenza da lunedi 26 al 31 ottobre nell’ambito del Mese dell’educazione finanziaria che quest’anno ha visto oltre 600 iniziative su tutto il territorio nazionale e si concluderà nella prima settimana di novembre con la World investor week, la Settimana mondiale dell’investitore. I sindaci conoscono il proprio territorio ed i loro cittadini: i Comuni quindi possono essere “un vero e proprio volano per il benessere”, dice Lusardi. “L’Italia deve tornare a puntare sui territori ed i Comuni possono fare molto. Specialmente in un momento come questo la politica si deve indirizzare al benessere dei cittadini, si potrebbe anche pensare ad una sovvenzione dei comuni per avviare i fondi pensione per ciascuno.”Perchè deve essere chiaro- avverte Lusardi- che dopo la pandemia dovremo tornare ad occuparci di lotta alla povertà, che non si fa con i sussidi, ma con gli investimenti sul futuro”.

Circa Redazione

Riprova

Intesa: domani a Milano il bilancio di ‘Imprese Vincenti’

Si chiude domani a Milano il digital tour di Imprese Vincenti, il programma di Intesa …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com