Premio Monicelli, pace vedova-promotori

Pace fatta tra Chiara Rapaccini, vedova di Mario Monicelli, e il regista Mario Sesti, curatore del premio “Monicelli” a Grosseto. La polemica dopo le critiche della vedova di Monicelli alla scelta di consegnare il premio a Carlo Verdone. Decisa ora una nuova articolazione del premio, progettata questa volta insieme a Rapaccini: un Premio Monicelli-Libero Pensiero, una rassegna Grosseto Webseries e un evento dedicato alla Street art, che si aggiungono al Premio Monicelli alla commedia.
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com