nnnPremio ‘Argil: Uomo Europeo’. A Gian Maria Fara il riconoscimento ‘Raccontare l’Italia’ – Progetto Italia News nnnnn

Premio ‘Argil: Uomo Europeo’. A Gian Maria Fara il riconoscimento ‘Raccontare l’Italia’

A Gian Maria Fara, Presidente dell’Eurispes, il riconoscimento “Raccontare l’Italia” nell’ambito del Premio Giornalistico Internazionale “Argil: Uomo Europeo”.

Il ruolo del giornalista, strumento comunicativo per veicolare il processo di unificazione dell’Europa, è il tema al centro del Premio Giornalistico Internazionale “Argil: Uomo Europeo”, giunto quest’anno alla sua ottava edizione.

La cerimonia di premiazione si terrà venerdì, 15 dicembre a Roma, alle ore 10,30, presso lo Spazio Europa a Palazzo Campanari (Via IV Novembre, 149).

Il logo del premio si collega idealmente al patrimonio informativo di Argil (c.d.”nonno d’Europa”), nome dato ai resti umani fra i più antichi del continente europeo (circa 500.000 anni), ritrovati nel Lazio meridionale: dall’incisione dei graffiti con punta di selce alla piuma d’oca e all’elegante pennino della stilografica.

L’iniziativa è promossa dal GUS (Gruppo Giornalisti Uffici Stampa), dall’EAPO&IC (European Association of the Press Office and Institutional Communication, con sede a Roma e Bruxelles), dall’UGEF (Unione Giornalisti Europei per il Federalismo secondo Altiero Spinelli) e dall’ANGPI (Associazione Nazionale Giornalisti Pubblicisti Italiani), nonché dal Sindacato Cronisti Romani, con il patrocinio della Rappresentanza in Italia della Commissione europea.

La Giuria è composta dai giornalisti: Gino Falleri, Roberto Rossi, Carlo Felice Corsetti, Romano Bartoloni, Guido D’Ubaldo, Carlo Parisi, Giancarlo Rossi e Massimo Signoretti.

In questa edizione assegnati quindici premi per l’impegno e il merito dimostrati nella professione giornalistica e imprenditoriale ciascuno riferito ad una particolare categoria. Saranno premiati: Gian Paolo Meneghini (Comunicare l’Europa); Dario Carella (L’Europa in TV); Giorgio Toschi (Comunicare l’Italia); Gian Maria Fara (Raccontare l’Italia); Paolo Crisafi (Valori ed Umanità); Giuseppe Leone (Carriera); Giuseppe Marino (Politica Estera); Maria Grazia Graziadei (Giornalismo Televisivo); Maurizio Incletolli (Web); Fabio Di Chio (Cronaca); Loreno Bittarelli (Imprenditoria Europea); Alessandro Vocalelli (Sport); Marco Fabriani (Emittenza Locale); Marco Signoretti (Comunicazione aziendale) e Fabio Bogo (Giornalismo economico).

W

T

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nnn