Portofino: Yacht di 50 metri travolge 12 imbarcazioni ormeggiate nel porto

Portofino: Yacht di lusso compie una goffa manovra travolgendo”in retromarcia” 12 barche ormeggiate nel porticciolo turistico dell’ elegantissima località turistica ligure.

L’ enorme imbarcazione di 50 metri,per un’ inspiegabile motivo, ha fatto una manovra azzardata nella parte più profonda del porto di Portofino girando su se stessa, purtroppo il comandante non si era accorto che la poppa del suo mega yacht era finita all’interno del piccolo campo boe del porticciolo, dove erano ormeggiate diverse piccole imbarcazioni da diporto.

Un video pubblicato da Niasca Portofino su Facebook mostra la dinamica dell’ incidente( per vederlo clicca qui)

Il mega yacht ha dunque creato il panico e distrutto varie imbarcazioni con quest’avventata manovra. Avaria al motore o errore umano? Fatto sta che il comandante ha così travolto con la poppa dell’ enorme barca i piccoli natanti ormeggiati nell’ area di sosta alle sue spalle, causando gravi danni alle imbarcazioni. Per fortuna non c’era nessuno a bordo dei piccoli natanti ormeggiati al momento dell’incidente e non risultano feriti. Molti degli ormeggiatori presenti che hanno assistito increduli alla manovra,”degna di un novello Schettino”, si sono lanciati subito in soccorso dello Yacht per evitare il disastro. L’ intervento di diversi gommoni e imbarcazioni degli ormeggiatori e della capitaneria di porto ha aiutato lo yacht a completare la manovra di uscita dal porto e contenuto i danni.Restano un mistero le ragioni per cui il mega-yacht stesse compiendo quella manovra proprio all’ imboccatura del porto di Portofino, dove a causa dello spazio acqueo limitato per il transito, non ci sono le condizioni per tali movimenti di grosse imbarcazioni e non sono quindi consentite.

Valentina Fracni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com