Pompei: crolla trave di legno in Villa dei Misteri

La scorsa notte è crollata una trave di 5 metri nel Peristilio della Villa dei Misteri a Pompei. Il crollo è stato scoperto stamattina prima dell’apertura degli scavi al pubblico. Il luogo dove è avvenuto il crollo era aperto al pubblico. La trave in legno della struttura che reggeva il tetto con tegole del Peristilio si trova nel cuore della villa ed è del II secolo a.C. Si tratta una delle più ampie e ricche domus di Pompei. Celebri le megalografie pittoriche che danno il nome alla villa. Gli esperti ritengono che sia stata una “fortuna” che il crollo sia avvenuto in nottata. Infatti se fosse accaduto di giorno quando c’erano i visitatori poteva essere una tragedia. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com