Varsavia ricorda la rivolta del ghetto

Hanno preso il via alle 10 di questa mattina le celebrazioni per il 70esimo anniversario del ghetto di Varsavia. L’inizio alla manifestazione, è stato dato dal suono delle sirene e il tocco di tutte le campane di Varsavia. Alla manifestazione davanti il monumento agli eroi della insurrezione del 1943, nell’ex ghetto Muranow, intervengono il presidente polacco Bronislaw Komorowski, il presidente del Parlamento europeo Martin Schultz, il premier polacco Donald Tusk, il ministro dell’Istruzione dello stato di Israele Shai Piron, il sindaco di Varsavia Hanna Gronkiewicz Waltz, insieme con gli ebrei sopravvissuti alla insurrezione e all’Olocausto. Fra i partecipanti c’è anche Symca Ratajzer-Rotem, giunto da Gerusalemme, dove vive dal 1946. I partecipanti alla manifestazione proseguiranno in marcia verso Umschlagplatz, il posto in cui durante la guerra vi era il binario ferroviario dal quale i nazisti portavano gli ebrei del ghetto per Treblinka e altri campi di sterminio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com