Piogge monsoniche: 36 vittime in Vietnam e Cambogia

E’ di 36 morti il bilancio delle piogge monsoniche che stanno colpendo il Vietnam e la Cambogia, piogge rese ancora più violente dalla vicinanza del tifone Usagi, che nei giorni scorsi ha colpito prima le Filippine e poi il sud della Cina. Lo hanno riferito oggi le autorità di Hanoi e Phnom Penh. La zona più colpita è il sud del Vietnam, con 24 morti e sei dispersi. In Cambogia le vittime sono 12, di cui sei bambini sotto i sei anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com