Petrolio: Wti schizza a 70,14 dollari

Volano le quotazioni del petrolio con il greggio Wti che sale ai massimi da novembre 2014 con i contratti in scadenza a giugno che passano di mano a 70,14 dollari al barile (69,75 venerdì sera a New York). Il brent passa di mano a 75,14 dollari (+0,4%). Ad incidere sui prezzi le tensioni politiche sul rinnovo dell’accordo sul nucleare con l’Iran da parte degli Usa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com