Perché è bene non riutilizzare le bottiglie di plastica

Sappiamo benissimo che negli ultimi anni il riutilizzare le bottiglie di plastica dell’acqua risulta essere una attività molto pubblicizzata, sebbene questa possa essere una attività considerata lodevole e buona per salvaguardare l’ambiente, alcuni ricercatori pensano che possa essere qualcosa di pericoloso; secondo alcuni studi vi sarebbero delle ragioni che dovrebbero spingere le persone a non riutilizzare le bottiglie per l’acqua una volta vuotate.

Una delle prime ragioni dichiarate dai ricercatori è il fatto che all’interno delle bottiglie d’acqua possano annidarsi molti batteri di diversa varietà. I produttori di bottiglie di plastica utilizzata per immagazzinare l’acqua hanno progettato il loro prodotto per essere utilizzato una sola volta e poi essere gettato via; invece l’uso prolungato potrebbe portare alla creazione di crepe e insenature dove i batteri possono proliferare per poi essere trasmessi all’organismo mediante la bocca. Sempre i ricercatori consigliano vivamente l’utilizzo di bottiglie prodotte con plastica riutilizzabile e si metterle sempre in frigo, in modo da bloccare drasticamente lo sviluppo dei batteri.

Un altro motivo per riciclare le bottiglie di plastica per l’acqua in altri modi e non riutilizzate per scopi alimentari è il fatto che la pulizia delle stesse mediante prodotti particolari potrebbe causare alcune reazioni chimiche perfino tossiche; Lavare la plastica monouso con acqua calda o in lavastoviglie risulta essere altresì una idea poco vantaggiosa ed estremamente rischiosa dal momento che la plastica utilizzata nella fabbricazione non è adatta a sopportare quel tipo di calore e quindi potrebbe rilasciare sostanze dannose all’interno della bottiglia e contaminare l’acqua contenuta.

Mentre per quanto concerne la plastica riutilizzabile si può dire che essa risulti essere molto più resistente alle alte temperature, e quindi adatta a essere lavata mediante lavastoviglie e riutilizzate per lungo periodo dopo accurati lavaggi. Infine l’ultima ragione per evitare di riutilizzare le bottiglie di plastica dell’acqua per scopi alimentari sarebbe che i ricercatori hanno notato che la concentrazione di centinaia batteri dopo un utilizzo prolungato di una bottiglia monouso per l’acqua sia davvero molto alta, ma non solo, vi sarebbero perfino lo stesso tipo di batteri che causerebbero l’avvelenamento del cibo, che si manifesta mediante nausea, vomiti e diarrea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com