Pavia, 35enne accoltellata dall’ex

La passione spesso porta alla morte. Ed anche questa volta la gelosia, l’amore folle e violento che fa commettere errori imperdonabili e che strappa alle famiglie i propri cari, ha fatto l’ennesima vittima. A perder la vita è una donna di 35 anni. La vittima è stata accoltellata nel primo pomeriggio di oggi a Guardamiglio, in provincia di Pavia. Secondo quanto è stato ricostruito, era circa un anno che l’uomo perseguitava l’ex compagna, tanto che l’amministrazione comunale di Guardamiglio aveva cercato e trovato un alloggio popolare per la donna in modo tale da sottrarla alle vessazioni e ricominciare una vita con il figlio di 13 anni. L’ex compagno l’ha trascinata dietro un cespuglio e le ha inferto una decina di coltella, lasciandola poi lì, riversa in una pozza di sangue ad aspettare soltanto che la morte se la prendesse e senza neanche avere il minimo rimorso di quanto accaduto. Purtroppo ad esser vittima della ferocia dell’uomo, non è stata solo la giovane ma anche il figlio di lei che, da oggi in poi si ritroverà senza una madre e sarà costretto a crescer in fretta come solo chi ha subito queste atrocità, sa fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com