Paul McCartney annulla i concerti in Giappone

L’ex Beatle, Paul McCartney, ha annullato oggi tutti i suoi concerti in Giappone a causa di un virus che lo ha fortemente debilitato. “Sfortunatamente Paul deve annullare le date rimanenti in Giappone. Non si sente affatto bene ed è una decisione inevitabile”, hanno spiegato gli organizzatori dei suoi concerti. McCartney, 71 anni, “si trova in un hotel a Tokyo e i medici lo monitorano da vicino”, ha detto un portavoce della società Kyodo Tokyo, che gestisce il tour dell’ex Beatle in Giappone. “Sono talmente dispiaciuto di abbandonare i miei fan. Voglio ringraziare tutti i miei fan giapponesi per il loro amore, i loro messaggi di sostegno e la loro comprensione”, ha scritto McCartney in un comunicato. “Saranno studiate tutte le possibilità per trovare un modo per riprogrammare questi concerti”, hanno assicurato gli organizzatori.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com