Passeur olandese arrestato al Monte Bianco

AOSTA.  Un cittadino olandese di 35 anni, Osman Koba, originario dell’Africa subsahariana, è stato arrestato al traforo del Monte Bianco per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. La polizia di frontiera lo ha sorpreso alla guida di una Renault Laguna mentre trasportava in Francia quattro cittadini stranieri senza documenti. Provengono da vari centri di accoglienza in Italia e hanno dichiarato di essere ivoriani. L’auto è stata sequestrata e Koba sarà processato in tribunale ad Aosta per direttissima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com