Pascale e la separazione con Berlusconi. ‘Buonuscita’ milionaria

A quattro mesi dalla fine della relazione con Silvio Berlusconi, Francesca Pascale avrebbe ricevuto dal leader di Forza Italia una “buonuscita” di 20 milioni di euro. Secondo le indiscrezioni pubblicate dal settimanale “Oggi”, la 35enne si sarebbe inoltre accordata con l’ex premier per un assegno di mantenimento di un milione di euro l’anno.

Sempre secondo le indiscrezioni in esclusiva di ‘Oggi’, la Pascale sarebbe ormai inseparabile dall’amica Paola Turci. Berlusconi e la Pascale si sono lasciati lo scorso marzo, come aveva confermato un comunicato di Forza Italia. “Continua a sussistere un rapporto di affetto e di vera e profonda amicizia fra il presidente e la signora, ma non vi è fra loro alcuna relazione sentimentale o di coppia”, si leggeva.

La storia tra Pascale e Berlusconi era iniziata nel 2011: la prima vera conferma era arrivata con la prima uscita pubblica allo stadio in occasione del derby Inter-Milan nel 2012.

Non è dato sapere, almeno per il momento, se Francesca Pascale manterrà l’uso di Villa Maria, una tenuta con 40 mila metri quadrati di parco in cui vive da almeno un paio d’anni.

Circa Redazione

Riprova

Ictus cerebrale, la sfida alla disabilità e l’importanza della riabilitazione

L’ictus cerebrale è la terza causa di morte in Italia. Cosa fare quando compaiono i …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com