Parigi: morte celebrale per il 19enne picchiato da 3 skinhead

Si trova in stato di morte celebrale, il giovane 19enne, aggredito la notte scorsa a Parigi. Clement M., così è stato identificato “è stato colpito da uno degli skinhead con un pugno americano e ha sbattuto la testa cadendo a terra”. Il giovane “si trova in stato di morte cerebrale”, ha precisato una fonte della polizia, aggiungendo che l’aggressione ha “matrice politica”. Ancora sconosciuti gli aggressori. Il ministro dell’Interno, Manuel Valls, ha espresso la sua “totale determinazione a sradicare questa violenza che porta il marchio dell’estrema destra e che mette seriamente in pericolo il nostro patto repubblicano”.

Circa redazione

Riprova

Borrell, accesso umanitaria a Gaza ora impossibile

“La fornitura di assistenza umanitaria all’interno di Gaza è diventata impossibile. Nonostante tutte le pause …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com