Parigi e Medvedev: ‘Crimini contro il mondo’

 Gli attacchi dei terroristi a Parigi e l’esplosione dell’Airbus russo sui cieli dei Sinai causata da un ordigno non sono crimini commessi contro un solo paese ma contro il mondo intero,  ha dichiarato il premier russo Dmitri Medvedev, a Manila per un summit Apec. La guerra e’ stata dichiarata dai jihadisti all’interno mondo civile,  ha aggiunto Medvedev, questa e’ una minaccia globale che e’, sfortunatamente, assolutamente reale.
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com