Pallavolo: l’Italia per club è padrona del mondo

L’Italvolley sale sul tetto del mondo. L’Imoco Volley Conegliano tra le donne e Lube Civitanova tra gli uomini, hanno vinto il rispettivo mondiale per club. Conegliano si è imposta in finale battendo l’Eczacibasi Istanbul 3-1 (22-25, 25-14, 25-19. 25-21) mentre Lube ha battuto in finale i brasiliani del Sada Cruzeiro per 3-1 (25-23, 19-25, 31-29, 25-21). In tutti e due casi si sono imposti con il medesimo punteggio, 3-1, Conegliano contro le turche dell’Eczacibasi (ma la vera impresa era stata compiuta ieri, con il successo, ottenuto annullando 9 match point, sulle campionesse uscenti del Vakifbank di coach Guidetti) e Civitanova sul Cruzeiro, filiale pallavolistica della polisportiva fondata dalla colonia italiana di Belo Horizonte che, non a caso, ha la maglia azzurra.
Erano 27 anni che due formazioni italiane non vincevano assieme le due versioni, azzurra e rosa, del Mondiale per club.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com