Pallavolista morta, emorragia cerebrale

E’ stata una emorragia cerebrale a provocare la morte della giovanissima pallavolista ligure in trasferta a Rivoli con la sua squadra. Lo ha stabilito l’autopsia ordinata dalla procura di Torino. Potrebbe essersi trattato di in evento imprevedibile ma, per fugare ogni dubbio, il pm Guariniello ha deciso di svolgere approfondimenti, alcuni a Finale Ligure, dove ha sede la società di volley in cui militava l’undicenne. I carabinieri acquisiranno la documentazione relativa alle visite mediche.
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com