Palestinese pugnala passanti ebrei

Torna la violenza nella Città Vecchia di Gerusalemme. Secondo i mass media online, una palestinese ha pugnalato due passanti ebrei alla Porta dei Leoni, uno dei quali ha reagito sparandole. La donna sarebbe ferita in modo molto grave. Secondo la polizia israeliana l’attacco è stato lanciato da una terrorista. La polizia ha confermato che la donna è ricoverata in condizioni “gravi”. La stampa parla di un’altra persona rimasta ferita nell’attacco. Dopo quanto accaduto la polizia ha imposto misure straordinarie nella Città vecchia di Gerusalemme. La porta di Damasco, uno degli accessi principali,  è stata sbarrata. Gli israeliani che si trovavano sulla Spianata delle Moschee sono stati fatti evacuare. La Spianata antistante il Muro del Pianto ora è vuota. Centinaia di agenti presidiano la zona.
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com