Palermo e TARI. Caronia “Amministrazione indecente. Assessore nasconde documenti al Consiglio. Prefetto intervenga contro emergenza”

“Siamo oltre l’indecenza.
L’indecenza della città, ridotta ad una immensa discarica
L’indecenza di un Assessore al bilancio che cerca di nascondere al Consiglio comunale le informazioni sulla realtà dei fatti e i documenti.
L’indecenza di un’azienda che di fatto ricatta la città per ottenere l’aumento della TARI.
Di fronte a questa indecenza e al caos causato dalla giunta Orlando, il Consiglio comunale non ha altra scelta che fermare tutto e chiedere che sia fatta chiarezza.
Ormai siamo in piena emergenza ed è evidente che l’Amministrazione comunale, il Sindaco e i suoi assessori non sono in grado di affrontarla.
Per questo chiedo al Prefetto di convocare con urgenza un tavolo tecnico e di prendere le redini della situazione, per impedire che si interrompa un servizio essenziale e per far fronte alla sempre più grave emergenza igienico-sanitaria che incombe su Palermo.” ha dichiarato Marianna Caronia dopo la seduta del Consiglio comunale dedicata alle tariffe TARI e alla situazione della RAP.

Circa Redazione

Riprova

‘Tull Quadze’, tutte le donne per le donne afgane

“Siamo pronte a dare spazio e voce alle donne afghane che sono qui con noi, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com