Palermo, Cantiere navale. Di Gangi: “Si realizzino qui nuovi traghetti”

“Che Fincantieri sia stata l’unica a presentare un’offerta per la realizzazione dei nuovi traghetti di collegamento con le isole minori è una buona notizia per la cantieristica nazionale.

Ma può esserlo ancora di più per il Cantiere navale di Palermo, che è il candidato naturale per ospitare questa commessa, avendo ampiamente dimostrato negli anni, anche recenti, l’altissimo livello e l’altissima qualità produttiva.

Siamo certi che la Regione farà valere questi princìpi in fase di definizione del contratto, esercitando anche l’opzione per la realizzazione della seconda nave”.

Lo ha dichiarato la consigliera comunale Mariangela Di Gangi in merito alla gara da 120 milioni per i nuovi traghetti per le isole minori.

Circa Redazione

Riprova

Pubblico impiego, arriva il bonus “una tantum”: cosa è e quanto vale

La vecchia indennità di vacanza contrattuale, prevista per i dipendenti pubblici fra la scadenza di …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com