Palazzo Chigi e Villa Doria Pamphilj riaprono al pubblico

Sabato 2 ottobre 2021 riapriranno al pubblico le visite guidate nelle sedi di Palazzo Chigi e Villa Doria Pamphilj. Da novembre sarà disponibile il calendario delle visite mensili. Nell’ambito di questa iniziativa, Palazzo Chigi e Villa Doria Pamphilj saranno aperti al pubblico anche in occasione delle Giornate FAI d’Autunno. Le visite, si legge in una nota, si svolgeranno lungo un percorso prestabilito ed in ottemperanza alle disposizioni sanitarie vigenti atte a prevenire la diffusione dei contagi da Covid: accesso consentito ai soli visitatori che indossano dispositivi di protezione individuale (mascherina); misurazione della temperatura corporea tramite termoscanner; igienizzazione delle mani con gel disinfettante. I visitatori potranno accedere solo se in possesso di certificazione cerde Covid-19.

Sono esentati dall’obbligo di presentazione della certificazione i soggetti esclusi per età dalla campagna vaccinale e i soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica rilasciata direttamente dai medici vaccinatori dei servizi vaccinali delle aziende ed enti dei Servizi sanitari regionali o dai medici di medicina generale o pediatri di libera scelta dell’assistito che operano nell’ambito della campagna di vaccinazione secondo quanto stabilito dalla circolare del ministero della Salute. L’accesso verrà consentito a gruppi di privati cittadini di 12 persone per ogni turno di visita, con ingressi ogni venti minuti.

Circa redazione

Riprova

Bologna, insegnante non vaccinata positiva al Covid: 300 studenti in Dad

Trecento alunni costretti alla didattica a distanza, quattro classi in quarantena e otto hanno sospeso l’attività didattica. Alla …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com