Pakistan. Attentato davanti scuola coranica,8 morti e 20 feriti

 

Nell’esplosione di questa mattina, avvenuta davanti ad una scuola coranica ha fatto 8 vittime e 20 feriti. La bomba, nascosta su una bici, è esplosa davanti all’ingresso nel momento in cui era in corso la consegna dei diplomi agli studenti, secondo quanto riferito dalla polizia. “Ci sono otto morti e più di 20 feriti”, ha spiegato il poliziotto Hamid Shakeel, parlando di un ordigno telecomandato. Tra le vittime ci sarebbero almeno tre bambini, dei ragazzi, ha dichiarato un medico del principale ospedale della città. L’attentato non è ancora stato rivendicato. La provincia del Baluchistan, che confina con l’Afghanistan e l’Iran, è una roccaforte dei talebani alleati di Al Qaida e teatro di numerosi attentati sunniti contro la minoranza sciita del Pakistan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com