Orto Casa Bianca e Michelle Obama: ‘Spero che la nuova first family lo ami’

Che fine farà l’orto di Michelle Obama? Ora che non è più la first lady, non è ancora certo il destino della sua più importante ‘legacy’, il suo famoso orto. Al suo interno aveva recentemente inaugurato una nuova, molto più grande, sistemazione delle sue coltivazioni biologiche, diventate in questi anni in America e in tutto il mondo una sorta di bandiera dell’alimentazione sana e della campagna ‘Let’s Move’.

La nuova sistemazione prevedeva una serie di strutture in pietra, cemento e metallo nel South Lawn, quindi semi permanenti, e che sarà difficile rimuovere senza fare clamore, nel caso in cui Trump e famiglia non volessero più tenerlo.

Sono molto orgogliosa nel sapere che questo piccolo orto continuerà a vivere come simbolo delle speranza e dei sogni che abbiamo di far crescere una nazione più sana per i nostri bambini, aveva dichiarato Michelle durante la passata inaugurazione: ‘Spero che la future first family continui ad amare questo orto come abbiamo fatto noi’.

Con la vittoria di Donal Trump questa certezza però non è più sicura. Con Melania come nuova first lady infatti, il messaggio di un’alimentazione sana e genuina potrebbe venir meno, essendo lei una grande appassionata di hamburger e pollo fritto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com