Organizzazione criminale tenta di recuperare droga sequestrata

Avevano curato il trasporto dalla Colombia all’Italia di una tonnellata di cocaina, sequestrata nel luglio scorso dalla GdF della Spezia. Ora l’organizzazione criminale, avrebbe tentato di recuperare la droga sequestrata, del valore di 300 mln. Una famiglia criminale calabrese avrebbe assunto informazioni sul territorio per capire dov’era il carico sotto sequestro. Per questo la cocaina, distrutta la settimana scorsa a Pisa, ha ‘viaggiato’ sotto un’imponente scorta dall’Antiterrorismo e del Gic

Circa redazione

Riprova

Favoreggiamento immigrazione clandestina, 22 arresti a Lecce

I finanzieri del Nucleo di polizia economico – finanziaria di Lecce-S.c.i.c.o. stanno eseguendo 22 ordinanze …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com