Oggi riaprono le banche in Grecia

Gli istituti di credito riaprono gli sportelli dopo tre settimane di chiusura. Restano i limiti ai prelievi, di 420 euro a settimana, invece dei precedenti 60 euro al giorno. La borsa di Atene resterà chiusa. Ieri la cancelliera tedesca, Angela Merkel, ha ribadito in un’intervista la sua netta opposizione a un taglio del debito greco, ma per la prima volta ha aperto uno spiraglio a un possibile alleggerimento in termini di scadenze e di tassi di interesse. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com