Obama si gratifica con il popolo italiano per l’aiuto in Afghanistan

Il presidente americano Barack Obama, in una intervista rilasciata alla Stampa, si è congratulato con l’Italia, per il ruolo avuto nella missione in Afghanistan. Affermando “L’Italia ha avuto un ruolo cruciale e centrale nella Forza di assistenza e sicurezza internazionale della Nato in Afghanistan, uomini e donne delle vostre forze armate hanno servito con coraggio e altruismo, così come hanno fatto i vostri diplomatici e esperti di sviluppi”. “Assieme con i nostri partner afghani e la nostra coalizione di 50 nazioni – ha aggiunto – abbiamo compiuto progressi reali nel raggiungere gli obiettivi condivisi di sconfiggere Al Qaeda, spezzare l’avanzata dei talebani e addestrare le forze di sicurezza nazionali afghane affinchè l’Afghanistan possa assumere la guida della sua sicurezza. Italiani coraggiosi hanno dato le loro vite per ottenere tali progressi e noi siamo grati del sostegno del popolo italiano a questa missione vitale”. “Apprezziamo – ha proseguito – l’impegno dell’Italia a rispettare gli accordi raggiunti al summit di Lisbona del 2010 per sostenere un processo di transizione guidato dagli afghani che è iniziato lo scorso anno, che consentirà loro di avere la responsabilità della sicurezza entro la fine del 2014. Aspetto di dare il benvenuto al primo ministro Monti e ai nostri colleghi capi di governo nella mia Chicago per il summit della Nato. Sarà un’opportunità per delineare la prossima fase della transizione in Afghanistan”.

Circa redazione

Riprova

Tokyo 2020: Si apre il sipario sulle Olimpiadi

Con un anno di ritardo si apre la 32a edizione delle Olimpiadi, davanti all’imperatore Naruhito. …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com