President Barack Obama greets Prime Minister Matteo Renzi of the Italian Republic, in the Blue Room prior to the Nuclear Security Summit working dinner with the heads of delegations in the East Room of the White House, March 31, 2016. Official White House Photo by Chuck Kennedy ++HO - NO SALES EDITORIAL USE ONLY++

Obama: ‘Il terrorismo nucleare è la minaccia più grande’

Il nucleare in mano ai terroristi e’ una delle minacce più grandi e dobbiamo ridurre il rischio di terrorismo nucleare, ha detto Barack Obama intervenendo alla conferenza sul nucleare a New York. Obama ha sottolineato come siano stati fatti significativi progressi sulla sicurezza nucleare, ma anche come la minaccia che i terroristi possano accedere ad armi nucleari, che queste possano finire nelle mani sbagliate: ‘Non esiterebbero ad usarle, cosi’ come avverrebbe per le armi chimiche. L’accordo con l’Iran sul suo programma nucleare e’ un sostanziale successo’. Gli iraniani stanno cominciando a vedere i benefici’ dell’intesa e il presidente Usa ha ribadito che non e’ stato facile raggiungere l’accordo ma lo ha giudicato un successo conseguito dalla comunità internazionale unita. ‘E’ ovvio che tutto ciò che è prevenzione viene studiato con grande attenzione, anche ipotesi più estreme ma al momento non ci sono elementi specifici di allarme, Renzi risponde così da Washington a una domanda su eventuali rischi di terrorismo nucleare ricordando che il summit cui partecipa a Washington nasce da un’intuizione di Obama su come ridurre il rischio globale: ‘Ieri gli asiatici parlavano anche di Corea del Nord, a dimostrazione di seguire qualsiasi ipotesi nella logica della prevenzione. C’è una grande collaborazione e amicizia tra governo Usa e Italia. E’ forte, mi verrebbe da dire come non mai’.

Cocis

Circa Cocis

Riprova

Commercio, Unc: “Dati fallimentari nonostante Black Friday”

“Dati fallimentari, nonostante il Black Friday. Solo le dotazioni per l’informatica e la telefonia si …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com