Il 66% degli italiani vuole ritornare al voto. Pd: Renzi batte Bersani. Pdl primo partito

Sondaggisti di nuovo al lavoro. In realtà non hanno mai smesso, nonostante la campagna elettorale sia finita ormai da un pezzo. Ma in Italia, per questa tornata, il periodo elettorale si sta prolungando. Rpartono gli exit poll  in caso di nuove elezioni. Dalle prime stime sembrerebbe che il favorito sia Matteo Renzi:  il 66% degli italiani lo vedrebbe alla guida della coalizione di centrosinistra, mentre soltanto il 10% confermerebbe nel ruolo Pier Luigi Bersani. Anche nella fiducia degli italiani, il sindaco di Firenze è al posto  con il 55%. Sette  punti in meno invece danno a Grillo un calo considerevole, in previsione del fatto che rappresentano il ‘nuovo’, perdendo la seconda posizione. Il giudizio sul leader di M5S divide l’Italia: se il 47% lo ritiene ‘innocuo’,è considerato, oggi, a fronte di quanto sta accadendo, un pericolo per la democrazia dal 40 percento degli intervistati. Quanto al centrodestra, i sondaggi lo danno al primo posto anche alcuni degli intervistati non vorrebbe più Berlusconi, il suo delfino Alfano e Maroni della Lega, alla giuida della colazione per le prossime elezioni. Ma, all’interno degli elettori di centrodestra, il Cavaliere torna a prevalere con il 57% dei consensi. Il sondaggio è stato effettuato dall’istituto Swg in esclusiva per Agorà, su Rai Tre.

Circa redazione

Riprova

Quirinale e Ppe: ‘Nessuno più europeista di Berlusconi’

«Silvio Berlusconi è un europeista convinto. E questo è ciò di cui ha bisogno l’Italia …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com