Roma, nuova aggressione su bus: 22enne spacca vetro cabina e ferisce autista

ROMA. Nuova aggressione a un autista di bus nella capitale. Ieri pomeriggio, intorno alle 18.45, l’autista in servizio sulla linea Tpl 051 all’altezza di via don Primo Mazzolari a Ponte di Nona è rimasto ferito al volto da alcune schegge di vetro dopo che un passeggero ha colpito con un pugno la porta della cabina dell’autista. Il passeggero aveva chiesto all’autista di modificare il percorso del bus e al suo rifiuto aveva scatenato la sua rabbia tirando un pugno contro la porta a vetri.

Poi approfittando dell’apertura delle porte si è allontanato. Ma i carabinieri dopo aver ascoltato l’autista e gli altri viaggiatori sono riusciti, intorno alle 22, a identificare e rintracciare l’uomo, un romano di 22 anni, ora agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicato con il rito direttissimo.

Circa Alessandro Moschini

Riprova

Reati contro la P.A.: undici arresti e sequestrati 8,2 mln

Con l’accusa, a vario titolo, di aver commesso reati contro la pubblica amministrazione e contro …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com