Norvegia. Allarme bomba in Parlamento, caccia all’uomo

In Norvegia, torna l’incubo degli attentati, dove un uomo avrebbe minacciato di far esplodere la sede del parlamento. La polizia, riferisce che è già partita la caccia all’uomo e come misura cautelativa ha transennato l’edificio e lo tiene sotto stretto controllo. L’allarme è scattato dopo che ieri un passeggero di un pullman regionale diretto a Oslo, ha riferito alla polizia di aver sentito un uomo che minacciava di compiere questo attentato parlando con altri passeggeri. Il sospetto è stato poi visto scendere dal pullman e prendere un taxi da Sandvika, a ovest di Oslo. Secondo i testimoni, l’uomo aveva con sè un pesante bagaglio e indossava un giubbotto antiproiettile. L’ultimo attentato risale al luglio del 2011, quando a compierlo fu Anders Behring Breivik, condannato  a 21 anni, per aver ucciso 77 persone nelle stragi di Oslo e di Utoya.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com