Norvegia: 5 morti in un attacco con arco e frecce

Cinque persone sono rimaste uccise e altre due ferite in un attacco compiuto da un uomo armato di arco e frecce nel sud-est della Norvegia. Cosa abbia spinto l’aggressore, che è stato arrestato, non è chiaro, anche se la polizia daga per terrorismo. Quello che gli inquirenti non esitano a definire un attentato, ha avuto luogo in diverse località del centro di Kongsberg. I due feriti sono ricoverati in rianimazione, ma non sono in pericolo di morte. Uno dei feriti è un agente di polizia fuori servizio che si trovava in un negozio, uno dei tanti obiettivi dell’attacco. La polizia assicura che l’unico responsabile dell’accaduto è l’uomo arrestato e portato in una stazione di polizia nella vicina città di Drammen, e che non ci sono complici. Il portavoce del servizio di intelligence norvegese PST, Martin Bernsen, ha detto che l’agenzia è stata coinvolta nelle indagini e che quella dell’attacco terroristico è una delle piste seguite, ma non l’unica.

La polizia è stata informata dell’attacco nella cittadina di 25 mila abitanti a circa 80 chilometri a ovest della capitale Oslo intorno alle 18 e l’aggressore è stato arrestato circa una mezz’ora dopo. “Questi eventi ci scuotono”, ha detto il primo ministro Erna Solberg in quello che è il suo ultimo giorno in carica: domani passerà le consegne a Jonas Gahr Store, il cui partito laburista ha vinto le elezioni parlamentari del 13 settembre. La Norvegia, uno dei Paesi più tranquilli del mondo, tanto che i poliziotti girano normalmente disarmati, è stata teatro di una delle più gravi sparatori della storia il 22 luglio 2011, quando l’estremista di destra Anders Behring Breivik uccise 77 persone, la maggior parte delle quali ragazzi che partecipavano a un campo estivo del partito laburista sull’isola di Utoya. In un altro attacco il neonazista Philip Manshaus uccise la sorella adottiva, di origine cinese, e aprì il fuoco contro una moschea alla periferia di Oslo nell’agosto 2019 prima di essere sopraffatto dai fedeli, senza che nessuno rimanesse ferito in modo grave.

Circa redazione

Riprova

Regno Unito: 1.500 persone arrestate in operazione anti droga

Quasi 1.500 persone sono state arrestate in Inghilterra e Galles, durante un’operazione della polizia che …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com