Nodo Mef, Franco potrebbe essere il nuovo ministro dell’Economia

Sciolto il nodo premier, con Giuseppe Conte che ha accetto con riserva il mandato conferitogli da Mattarella per la formazione di un nuovo governo, impazza il toto-nomi per provare a indovinare la possibile squadre dei Ministri.

 Accantonando il tema Di Maio, che ancora agita il Pd, si susseguono le indiscrezioni su altri Ministeri chiave, come ad esempio quello dell’Economia, dove spunta il nome di Franco e quello degli Interni, per cui prende quota il nome di Morcone. Franco potrebbe essere il nuovo ministro dell’Economia.

Giuseppe Conte ha ribadito a più riprese la necessità di muoversi in tempi rapidi per mettere a punto la manovra economica. Per questo motivo il Mef potrebbe essere uno dei primi Ministeri da blindare. Il nome nuovo che emerge con prepotenza per il Ministero dell’Economia è quello di Daniele Franco. Il sessantaseienne, ex ragioniere dello Stato, è un profilo gradito anche al Quirinale e potrebbe essere il tecnico giusto per lavorare in piena sintonia con l’Europa evitando ribaltoni o tensioni deleterie con Bruxelles. Nelle previsioni il secondo nome caldo è quello di Marco Buti, un jolly che potrebbe tornare particolarmente utile al governo giallorosso. Buti è infatti il Direttore per gli affari economici e finanziari della Commissione Ue, un ponte prezioso tra Roma e Bruxelles.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com