‘No’ approdo ad una spiaggia tra più belle Italia

Santa Teresa si mobilita per salvare Cala Spinosa, la spiaggia di Capo Testa inserita nel 2014 tra le dieci più belle d’Italia. Sta già superando le mille firme la petizione contro la richiesta di una nuova concessione demaniale per realizzare un punto di ormeggio, con tanto di passerella di collegamento alla terraferma, nella minuscola penisola a Nord della Sardegna dichiarata Sito di interesse comunitario. E’ l’ennesimo sfregio di un luogo bellissimo e ancora intatto, si legge nella petizione lanciata da cittadini di Santa Teresa e turisti che ogni anno visitano la piccola e suggestiva spiaggia, dove per altro è in via di approvazione la creazione di un’Area marina protetta. Per questo la pubblicazione sul sito web della Regione Sardegna della richiesta di La Marina, una società di Santa Teresa, ha scatenato le proteste. Su Twitter l’hashtag #salviamocalaspinosa sta per diventare un topic trend. Si attende ora che anche l’amministrazione comunale firmi il documento e fermi il progetto.
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com