‘Ndrangheta, maxisequestro da 420 mln

I finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria e dello Scico di Roma stanno procedendo al sequestro di beni mobili, immobili, attività commerciali e disponibilità finanziarie per circa 420 milioni di euro a carico di 40 esponenti di potenti cosche della ‘ndrangheta operanti nella provincia di Reggio Calabria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com