Nave Diciotti, Procura valuta iscrizione di Conte, Di Maio e Toninelli in registro indagati

La Procura di Catania starebbe valutando l’iscrizione nel registro degli indagati del premier Giuseppe Conte e del vice premier e ministro del Lavoro, Luigi Di Maio, e del ministro dei Trasporti Danilo Toninelli  nell’ambito dell’inchiesta sul caso Dicotti. Secondo ambienti giudiziari, come riporta l’Adnkronos, l’iscrizione nel registro indagati dei tre esponenti del governo gialloverde sarebbe ‘un atto dovuto’ e soprattutto ‘automatico’ dopo l’invio alla Procura di Catania gli atti della memoria sul dossiere della nave Diciotti e firmati dal premier Giuseppe Conte e dai ministri Luigi Di Maio e Danilo Toninelli. La memoria è stata scritta nell’ambito dell’indagine a carico del ministro dell’Interno, Matteo Salvini, sotto esame della Giunta per le immunità del Senato. Il fascicolo sarà inviato, poi, al tribunale dei ministri che dovrà valutare se archiviare o procedere contro Conte, Di Maio e Toninelli. Il titolare dell’inchiesta è lo stesso procuratore Carmelo Zuccaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com