Napoli stellare , Juventus in scia.

Il Napoli campione d’inverno inizia il girone di ritorno vincendo 3-1 contro il Sassuolo , protagonista assoluto del match Gonzalo Higuain , il pipita con una doppietta trascina i suoi alla vittoria dopo che erano passati in svantaggio con il rigore di Falcinelli realizzando il suo 20 gol in 20 partite , la settima doppietta in campionato e consolidando sempre più il titolo in solitaria di capocannoniere ,nel mezzo il gol del pareggio di Callejon che interrompe il suo lunghissimo digiuno in campionato, la Juve invece continua inarrestabile la sua striscia di vittorie in casa dell’Udinese per 4-0 mattatore assoluto è Dybala autore di 2 gol e 2 assist che regalano a Massimiliano Allegri la decima vittoria di seguito , da segnalare la grande sportività del nuovo Friuli di Udine che all’uscita della Joya concede la standing ovation. Con questo risultato la Juventus grazie anche al pareggio sudato dell’Inter 1-1 sul campo di Bergamo riesce a portarsi a -2 dalla vetta scavalcando i nerazzurri.
Inizia con un pareggio in casa contro l’ultima in classifica , l’Hellas Verona la nuova avventura di Spalletti sulla panchina della Roma , con le reti di Nainggolan e di Pazzini su rigore , la Roma però avrà di che rammaricarsi per i due pali colpiti da Dzeko nel primo tempo e da Salah nella ripresa e per le occasioni mancate dal centravanti bosniaco.
Luigi Viscardi

Circa Redazione

Riprova

Europa League: il Napoli con Osimhen trova il pareggio contro il Leicester

L’Europa League del Napoli di Luciano Spalletti inizia con il sorriso. Non riesce a vincere la partita d’esordio …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com