Napoli, donna denuncia il furto dello yacht a lei pignorato

Una donna, amministratrice di una società di yacht chartering con sede a Napoli, ha denunciato il furto di una delle imbarcazioni a disposizione dell’azienda di noleggio. Secondo quanto finora ricostruito, la signora, notando la scomparsa del panfilo prima ormeggiato nel litorale antistante via Caracciolo, ha allertato le forze dell’ordine. Dalle successive indagini i carabinieri della stazione di Posillipo hanno scoperto che l’imbarcazione in questione, uno yacht dal valore di circa 100mila euro, era stata regolarmente pignorata in esecuzione di un provvedimento emesso dal Tribunale di Napoli. Il provvedimento, regolarmente notificato alla donna da un ufficiale giudiziario, era stato emesso perché l’amministratrice non avrebbe mai pagato il prezzo dello yacht ai precedenti proprietari.

La signora è stata denunciata dai carabinieri per simulazione di reato.

Circa redazione

Riprova

Firenze: Gdf blocca crediti Iva per 58 milioni

I militari del comando provinciale della guardia di finanza di Firenze e i funzionari del …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com