Napoli, Coronavirus: muore Pempinello, primario al Cotugno

Un altro specialista ucciso dal Covid,  un volto della premiata storia del Cotugno. È morto  Raffaele Pempinello, a lungo primario del centro di riferimento lodato, in questi mesi, anche all’estero per la task force messa in campo contro virus.

Pempinello ha combattuto strenuamente contro il dilagare del Covid: sembra che lo abbia contratto visitando alcune persone a lui care, tra cui un’altra vittima caduta prematuramente, l’avvocato Enrico Tuccillo. In pensione da alcuni anni, era rimasto a disposizione di tanti amici pazienti e medici, ed era comunque molto attivo nell’ambito della Simit, la società italiana degli infettivologi.

Circa Redazione

Riprova

Claudio. Il primo imperatore gallico di Roma di Raffaele Bene (Santelli)

Lo scrittore campano Raffaele Bene presenta “Claudio. Il primo imperatore gallico di Roma”, un saggio …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com