Murnansk: sottomarino nucleare russo in fiamme

Non c’è stata alcuna vittima nell’incendio che ha coinvolto un sottomarino nucleare russo, andato a fuoco a Murmansk, durante dei lavori di manutenzione. Lo rende noto il ministero delle situazioni di emergenza, mentre una tv locale conferma che il nome del sottomarino sarebbe Ekaterinenburg. Secondo Interfax l’incendio è stato spento.
Va notato che il sottomarino in questione generalmente viene attrezzato con missili strategici, ma al momento si trova in cantiere per delle riparazioni. Queste sarebbero all’origine dell’incidente, più precisamente il fuoco si sarebbe propagato a causa delle impalcature in legno intorno allo scafo.

Circa redazione

Riprova

Usa: i Repubblicani bloccano il tentativo di riforma elettorale al Senato

Il Partito repubblicano degli Stati Uniti ha bloccato al Senato l’approvazione della riforma della normativa …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com